Prospettive e stakeholder

Il profilo professionale formato è quello di uno specialista del sistema montano, capace di individuarne le risorse naturali, agro-ambientali, territoriali specifiche al fine di valorizzarle in processi produttivi tradizionali e innovativi, sostenibili e di qualità, e contemporaneamente di tutelarne l'ambiente, mediante appropriati e specifici approcci gestionali, facilitando così processi di sviluppo sostenibile efficaci nella tutela dell'ambiente e nella riduzione delle differenze socio-economiche tra aree montane e urbane.
Gli sbocchi occupazionali previsti sono:
- attività imprenditoriale nel settore delle produzioni vegetali, animali, agro-alimentari e forestali tipiche delle aree montane e loro valorizzazione (aziende agricole multifunzionali, aziende di trasformazione, commercializzazione e promozione dei prodotti delle filiere tipiche e tradizionali di montagna, ecc.);
- attività professionale di assistenza tecnica e supporto alla progettazione, gestione e monitoraggio di interventi di difesa del suolo, prevenzione del dissesto, protezione dell'ambiente montano, presso aziende pubbliche e private;
- attività di progettazione e gestione di interventi di valorizzazione e sviluppo integrato delle aree interne e montane, attraverso metodi, strumenti e approcci di utilizzo e gestione del territorio innovativi, tecnologici e a basso impatto, in coerenza con le principali strategie e politiche nazionali ed europee, anche considerando le attuali sfide ambientali e sociali connesse con il cambiamento climatico e con la riduzione del divario socio-economico tra aree montane e urbane e favorire la coesione territoriale;
- attività di educazione e disseminazione a riguardo del contesto ambientale e agro-forestale montano, anche in relazione ad attività di promozione e comunicazione del territorio montano e delle sue specificità.

Statistiche occupazionali (Almalaurea)
Percorsi consigliati dopo laurea
La laurea in Valorizzazione e Tutela dell'Ambiente e del Territorio Montano offre una buona base formativa per l'ammissione a livelli di formazione universitaria successivi quali master e corsi di laurea magistrale, anche internazionali, nelle diverse aree delle scienze agro-forestali e ambientali. In particolare, il laureato in Valorizzazione e Tutela dell'Ambiente e del Territorio Montano possiede la preparazione ideale per affrontare il percorso di laurea magistrale internazionale in Valorization and Sustainable Development of Mountain Areas, nell'ambito della classe delle lauree magistrali in scienze e tecnologie forestali e ambientali, attivo presso il Polo Unimont - sede decentrata di Edolo (BS) - dell'Università degli Studi di Milano.
Milano
Stakeholders

Il corso dialoga con il territorio attraverso consultazione con le organizzazioni professionali, produttive e di servizio - a livello locale, nazionale e internazionale.